Cheesecake con gelè di mirtilli

Cheesecake con gelè di mirtilli
  • 40 minuti
  • 8 porzioni
  • senza cottura
  • economico
  • facile
  • 230kcal/porzione

COSA TI OCCORRE

  • 250gr di biscotti secchi senza glutine
  • 130gr di margarina
  • 350gr di formaggio di soia cremoso
  • 150ml di latte di vegetale a piacere
  • 120gr di zucchero di canna
  • 16gr di Agar Agar in polvere
  • 300gr di mirtilli
  • succo di un limone BIO

GLUTEN FREE

DAIRY FREE

La Cheesecake è il simbolo dell’estate ormai inziata, sempre presente alla fine di una grigliata con gli amici o come colazione fresca ed alternativa.

La Cheesecake con gelè di mirtilli è un dolce freschissimo che si prepara in pochi minuti ed accontenterà anche i palati più esigenti. 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa ci occuperemo della base, che potrete prepare anche il giorno prima, conservandola in frigorifero. In questo modo sarà bella compatta e pronta da utilizzare.

Passate i biscotti nel mixer e aggiungetevi il burro fuso, amalgamando bene. Rivestite di carta forno il piatto di una teglia con cerniera e appiattite per bene il composto sul fondo. Lasciate riposare il frigo per almeno 30 minuti, nel frattempo preparate la crema.

Con le fruste elettriche o aiutandovi con una planetaria, ammorbidite il formaggio di soia e aggiungetevi a poco a poco lo zucchero di canna. In un pentolino scaldate 4/5 cucchiai di latte vegetale e sciogliete la polvere di agar agar, poi lasciate intiepidire. In un mixer frullate i mirtilli (vi accorgerete che la consistenza sarà quella della gelatina di frutta) assieme al succo di limone BIO e uniteli al composto di formaggio e zucchero, continuando ad amalgamare.

Poco alla volta, aggiungete a filo il restante latte vegetale sempre con le fruste in funzione, e per ultimo l’agar agar disciolto.

Versate il composto sulla vostra base preparata in precedenza. Riponete in frigo per 30 minuti circa, finchè la crema non si sarà leggermente solidificata. Poi decorate a piacere e riponete nuovamente in frigo la torta per un’altra ora e mezza.

Potrebbero interessarti anche questi articoli!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Average rating / 5.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *