Crepes crema di asparagi e tacchino

Crepes crema di asparagi e tacchino

Le crepes sono un piatto davvero semplice da preparare, le potete servire dall’antipasto al dolce, e piaceranno davvero a tutti. Qui vi propongo la mia versione healthy, dove ho sostituito la farina di grano con quella di riso, e il latte con quello di soia. Potete usare anche un latte di mandorla, se servirete le vostre crepes come dessert.

L’ASPARAGO: PROPRIETA’ BENEFICHE –

Gli asparagi sono ortaggi primaverili teneri e succulenti, estremamente ricchi di proprietà benefiche. Essi rappresentano una varietà perenne, la cui coltivazione in Europa ebbe inizio oltre mille anni fa. Gli asparagi sono uno scrigno di nutrienti benefici, tra i quali possiamo trovare fibre vegetali, acido folico e vitamine, con particolare riferimento alla vitamina A, alla vitamina C ed alla vitamina E. Presentano inoltre un interessante contenuto di sali minerali, tra i quali è bene evidenziare il cromo, un minerale che permette di migliorare la capacità dell’insulina di trasportare il glucosio dal flusso sanguigno verso le cellule del nostro organismo.

DOSI PER 2 PERSONE

250ml di latte vegetale
1 uovo intero e 2 albumi
250gr di farina di riso
olio evo q.b.
250gr di prosciutto di tacchino
200gr di asparagi

COME FARE LE CREPES ALLA CREMA DI ASPARAGI E TACCHINO

crepes

Anzitutto fai cuocere gli asparagi. Se non disponi di una asparagera, pendi un pentolino alto e stretto, riempilo d’acqua e fai bollire i tuoi asparagi “in piedi” tenendo fuori le punte dall’acqua, in modo che cuociano col vapore. Ci vorranno circa 20/25 minuti.

Nel frattempo comincia a preparare l’impasto per le tue cepes. Rompi le uova in una ciotola e sbattile con una frusta. Unisci il latte vegetale e sbatti il tutto per amalgamare bene. Poco per volta aggiungi la farina di riso e continua a mescolare energicamente per evitare la formazione di grumi. Copri la ciotola con una pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per 30 minuti.

Una volta cotti gli asparagi, lasciarli raffreddare leggermente, tagliali in piccoli pezzi e con l’aiuto di un mixer frullali a crema.

Adesso fai cuocere le crepes. Ungi leggermente una padellina antiaderente e fai riscaldare. Quando sarà bella calda versa un mestolino del composto al centro della padella. Con l’apposito strumento (oppure inclinando la padella con movimento circolare) stendilo uniformemente su tutta la superficie. Dopo circa 1 minuto gira la crepes e fai cuocere per ancora 1 minuto dall’altro lato. Mano a mano che le crepes saranno pronte impilale su un piatto per farle raffreddare.

Comincia a comporre le tue crepes agli asparagi e tacchino. Prendi una crepes, farciscila con la crema di asparagi, un cucchiaio di parmiggiano reggiano (facoltativo), una spolverata di noce moscata, e una fetta di prosciutto di tacchino. Avvolgi a involtino la crepes su se stessa, e mettila in una pirofila precedentemente unta con un filo di olio evo.

Quando avrai finito di farcire le tue crepes, con la restante crema di asparagi, ricopri la superficie e fai cuocere in forno con il grill acceso per 5-10 minuti.

 

  • BASSA
  • 15′ CIRCA PER LE CREPES
  • 20/25′ CIRCA PER GLI ASPARAGI
  • 5′ DI GRILL PER COMPLETARE
  • SE GLI ASPARAGI NON SONO DI STAGIONE, CONSIGLIO DI UTILIZZARE LA STESSA PROCEDURA PER REALIZZARE UNA CREMA AI FUNGHI, AI CARCIOFI O A QUELLO CHE PIU’ VI PIACE … IN STAGIONE! 

Potrebbero interessarti anche questi articoli!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *