Impasto per pizza alla curcuma

Impasto per pizza alla curcuma

Quante volte, andando in pizzeria, ci facciamo tentare dagl impasti “alternativi”? E perchè non riproporli a casa nostra? Una ricettina facile facile della pizza alla curcuma. Basta aggiungere un  pò di “polvere” per dare al tuo impasto un gusto unico!

CURCUMA COME VALIDO ANTIOSSIDANTE   –

La curcuma (Curcuma longa) è una pianta che appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae. Oltre ad essere un  potente antiossidante e antinfiammatorio, svolge anche un’azione depurativa e coleretica, utile per il fegato e la colecisti. Leggi l’articolo in rubrica.

DOSI PER 2 PIZZE MEDIE:

500gr di farina 00
300ml di acqua
35gr di olio EVO
10gr sale
1 panetto di lievito di birra
6gr di curcuma in polvere

COME FARE L'IMPASTO PER LA PIZZA ALLA CURCUMA

curcuma

In una terrina versate la farina setacciata assieme alla polvere di curcuma.

Unite poi il lievito sciolto precedentemente in 1/3 dei 300ml di acqua a temperatura ambiente, il sale e l’olio EVO. 

Impastare fino al completo assorbimento di tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Lasciare riposare l’impasto per almeno 3 ore, o comunque fino al raddoppio del volume, coperto da un telo e lontano da fonti di aria. L’ideale sarebbe in forno con la luce accesa.

  • BASSA
  • RIPOSO DI ALMENO 3 ORE
  • SI PUO’ SCEGLIERE DI USARE IL LIEVITO FRESCO O SECCO. SE SI UTILIZZA QUELLO SECCO, SI CONSIGLIA DI USARNE 35GR OGNI 500GR DI FARINA.

Potrebbero interessarti anche questi articoli!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *