Crostata con mousse di crema al Whiskey

Crostata con mousse di crema al Whiskey

Chi non ha mai assaggiato un bicchiere di crema al whiskey come dopo pasto? Il suo sapore avvolgente e il gusto morbido lo rendono la perfetta conclusione di un’ottima cena, e qui vi propongo l’abbinamento col caffè, col cioccolato e con la  friabilità della frolla peruna semplice crostata, molto veloce da realizzare ma di forte impatto. per fare sicuramente un figurone in ogni occasione. 

 UN ABBRACCIO A OGNI MORSO –

La crema di Whiskey è sempre fortemente apprezzata, specialmente se fatta in casa. In questa ricetta, però, non useremo propriamente una crema già pronta, ma uniremo i singoli ingredienti per ottenere una farcitura cremosa, una spuma che si addenserà diventando una soffice mousse, che farà sentire il contrasto tra il Whiskey, il caffè e il cioccolato fondente. 

La ricetta che vado a presentarvi è davvero semplice, ma calibrate bene le dosi di whiskey e caffèper ottenere un gusto avvolgente e intenso al punto giusto. 😉

DOSI PER UNA TEGLIA DA 22/24CM:

PER LA FROLLA: VEDI QUI

PER LA FARCITURA:

250gr di yogurt bianco
50gr di zucchero
250gr di ricotta o formaggio spalmabile
2 tazzine di caffè e mezzo shot di whiskey
10gr di gelatina in fogli

COME FARE LA CROSTATA CON MOUSSE DI CREMA AL WHISKEY

Il procedimento è sempre lo stesso, cottura alla cieca della frolla per 35/40 minuti, coperta da carta forno.

Mentre la frolla raffredda prepariamo la farcia. Uniamo lo yogurt con ricotta o formaggio spalmabile, il caffè, lo zucchero, il whiskey e la gelatina sciolta in 30ml di latte. 

Quando la frolla sarà completamente fredda, farcitela con la crema ottenuta e lasciatela riposare in frigo per almeno 1 ora e mezza.

Potete decorarla con riccioli di cioccolato fondente, o granella di biscotto alle fave di cacao, amaretti, nocciole o qualsiasi cosa che si accosti bene al gusto intenso del Whiskey e del caffè (io consiglio cioccolato fondente 😉 ).

 

  • BASSA
  • 30/40 MINUTI PER LA FROLLA
  • TEMPO DI RIPOSO IN FRIGO CIRCA 1 ORA E MEZZA
  • CI SONO DIVERSE RICETTE PER LA PASTA FROLLA, QUELLA SEGUITA SEMPRE DA NOI E’ LA CLASSICA RICETTA DI ERNST KNAM, MA SE VOGLIAMO IL NOSTRO IMPASTO MENO FRIABILE E PIU’ CROCCANTE OCCORRERA’ AGGIUNGERE 1 ALBUME ALL’UOVO INTERO. PIU’ ALBUMI AGGIUNGIAMO, PIU’ “DURO” RISULTERA’ L’IMPASTO
  • DOSATE BENE LA QUANTITA’ DI WHISKEY. IN BASE ALLA TIPOLOGIA DI WHISKEY (TORBATI, BARRICATI ECC … ) IL SAPORE RISULTERA’ PIU’ O MENO FORTE. SE NON SIETE DEI FORTI AMANTI DEL WHISKEY, CONSIGLIO DI METTERNE IN PROPORZIONE META’ RISPETTO AL CAFFE’.

Potrebbero interessarti anche questi articoli!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *