Insalata di Totani

Insalata di Totani

I totani non sono gli unici ingredienti di questa freschissima insalata estiva, però assieme all’ananas sono quelli che si combinano di più in questo periodo di calura e afa. Ricordano il mare, la spiaggia, le calde sere d’estate sul lungomare e i pomeriggi passati sotto il sol leone.

Questo è un piato estremamente fresco, ideale per l’estate, semplice ed estremamente veloce da preparare.

Tutto quello che occorre sono totani o calamari, meglio se freschi, hanno un sapore più intenso. Della verdura fresca, io ad esempio ho scelto quella di stagione più matura e saporita, i pomodori del nostro orto, biologici e a km zero. Un ananas bello mauro e dolce! E’ il contrasto tra aspro del cetriolo e del limone, il dolce dell’ananas e il pungente della cipolla che danno al piatto una sinfonia di sapori eccezionale!

Il procedimento è molto semplice. Non richiede una grossa preparazione, solo mi raccomando di pulire estremamente bene i calamari se acquistate quelli freschi, togliere bene le parti ossee per non ritrovarle nell’insalata, e utilizzarne tutte le parti, darete più sapore all’insalata. 🙂

 

DOSI PER 2 PERSONE:

▪250gr/300gr di anelli di totano congelati, o se preferite, totani interi freschi accuratamente lavati e mondati
▪1/4 di ananas, il più dolce che trovate
▪1 manciata di olive nere, preferibilmente denocciolate
▪1 pomodoro cuore di bue
▪1 cetriolo grande
▪1/4 di cipolla di tropea (anche mezza, dipende dai gusti)
lattuga

COME FARE L'INSALATA DI TOTANI E ANANAS

calamari totani

Portate a bollire dell’acqua in una pentola abbastanza capiente. Inserite gli anelli di totano (anche congelati, ma sarebbe da preferire scongelarli preventivamente) e far cuocere per 5/7 minuti al massimo.

I totani, se cotti troppo, tendono a prendere una consistenza gommosa, decisamente poco appetitosa. Mondate e lavate per bene la lattuga, il cetriolo, tagliato poi a rondelle sottili con una mandolina, e il cuore di bue, tagliato a pezzettoni. 

Unire poi la cipolla di tropea tagliata a julienne, e l’ananas tagliato a cubetti.

Una volta pronti i totani scolarli, passarli sotto l’acqua fredda per intiepidirli, tagliare gli anelli a metà e aggiungerli all’insalata.

Se gradito, potete cospargere il tutto di prezzemolo fresco finemente tritato.

L’ideale sarebbe condire il tutto con succo di limone (meglio se BIO), e dell’olio EVO.

  • BASSA
  • DAI 5 AI 7 MINUTI PER I TOTANI
  • SAREBBE SEMPRE OPPORTUNO USARE PRODOTTI NON CONGELATI E DI STAGIONE
  • I CONDIMENTI CHE UTILIZZIAMO DOVREBBERO SEMPRE ESSERE DI ORIGINE BIOLOGICA E CERTIFICATA

Potrebbero interessarti anche questi articoli!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Average rating / 5.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *